Luca Caccioni (1962, Bologna) vive e lavora a Bologna.

Luca Caccioni realizza piccoli esercizi di eversione quotidiana. Le sue opere hanno origini diverse (memoriali giapponesi, erbari del Cinquecento, soggetti erotici etc.), e compongono un mondo sorprendente, ambiguo, in cui ogni immagine è se stessa ma al contempo rimanda a qualcos’altro. In tale prospettiva, assume un’importanza determinante anche la tecnica adottata da Caccioni, fatta di velature, di sfumature, che suggeriscono allo spettatore sempre nuove possibilità interpretative.

Da oltre un decennio Caccioni espone con regolarità in Italia e all’estero: insieme alle mostre personali tenute negli anni scorsi in spazi pubblici come la Galleria Civica di Modena e la GAM di Bologna, si ricordano quelle in gallerie private come Otto Gallery di Bologna, Carzaniga & Uecker di Basilea, Lorenzelli di Milano e Oredaria di Roma, nonché la partecipazione a numerose mostre collettive, tra le quali si citano la “Quadriennale” di Torino, “L’arte la natura la meraviglia” in diversi musei del Veneto e il “Premio Michetti” a Francavilla a Mare.



 

LUCA CACCIONI

artista: Luca Caccioni

download

Opere Disponibili
© 2003 OREDARIA TEMI E FORME DELL'ARTE SRL UNIPERSONALE