Arthur Duff nasce in Germania a Wiesbaden nel 1973 da genitori americani. Attualmente vive a Marghera, Venezia. Il suo lavoro contempla l’uso di tecniche e materiali differenti che vanno dalle corde intrecciate all’utilizzo di luci laser con i quali dà vita a composizioni verbali. Seguendo tale formula ha realizzato, tra l’altro, installazioni al Macro di Roma (Love Letters, 2009), Castelfranco Veneto (Borrowing You, 2008), Praga (Transparency – Arthur Duff, Jenny Holzer, Julian Opie, Jaume Plensa, Stephan Reusse, Ulla Rauter, Public Art in Prague) in occasione della Presidenza Europea della Repubblica Ceca del 2009.

 Ha partecipato a varie collettive tra le quali: “Il Palazzo delle Libertà” al Centro d’Arte Contemporanea Le Papesse a Siena nel 2003, “Italian Feeling” ordinata in occasione della XIV Quadriennale presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma nel 2004, “La parola nell’arte. Ricerche d’avanguardia nel ’900. Dal Futurismo ad oggi attraverso le Collezioni del Mart” al Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto nel 2007. Nel 2011 ha vinto a Roma il concorso MACRO 2% con l’opera “Rope”.

ARTHUR DUFF

artista: Arthur Duff

download

Artista Rappresentato
© 2003 OREDARIA TEMI E FORME DELL'ARTE SRL UNIPERSONALE